Escrementi Topo – Escrementi Geco Come riconoscerli

Escrementi di Topo o di Geco come distinguerli Contattaci per eliminare il problema

    Il nostro team ti ricontatterà al più presto.

    Similitudini escrementi di Topo o di Geco, disinfestazione ratti e gechi

    • Disinfestazione Scuole

    • Disinfestazione Ospedali

    • Disinfestazione Negozi e attività commerciali

    • Disinfestazione Bar e Ristoranti

    • Disinfestazione Condomini e Ville

    • Disinfestazione Palestre

    • Disinfestazione Uffici

    • Disinfestazione Aziende

    Escrementi Topo – Escrementi Geco Come riconoscerli

    Escrementi Topo – Escrementi Geco Come riconoscerli

    Escrementi Topo o Geco? Sempre più spesso ci capita di dover tranquillizzare i nostri clienti, spiegando loro la differenza tra l’escremento di un geco e quello di un topo, infatti saperne riconoscere la differenza a prima vista può non essere cosi scontato! è per questo che abbiamo deciso di scrivere quest’articolo, grazie al quale sarete in grado di farlo.
    A questo punto ti starai chiedendo, perché dovrei saper riconoscere gli escrementi di topo e di geco? Sostanzialmente per un concetto molto semplice e cioè che l’escremento è uno dei pochi segnali che abbiamo a disposizione per accorgerci della presenza di roditori, questo ci consentirà non solo di accorgerci di questa presenza sgradevole ma soprattutto di evitare che da presenza diventi infestazione.

    Escrementi di Topo o Escrementi di Geco come distinguerli

    Escremento di topo – cacca di roditori Ecocat Service 

    L’escremento di un roditore che sia esso un topo o un ratto hanno anch’esse delle caratteristiche precise e saperli conoscere ci fa sapere diversi particolari relativamente alla presenza, infatti ci aiuta a rivelare la dimensione del roditore, il grado di infestazione e possiamo addirittura dal colore stabilire il periodo di permanenza.

    • Escremento di topi – cacca di topi
      Gli escrementi del topo hanno una forma che ricorda il chicco del riso e sono lunghi da 1 fino a 5mm.
    • Escremento di ratti – cacca di ratti
      Gli escrementi di ratto invece differenziano in grandezza come ovvio che sia data la dimensione superiore del roditore infatti arrivano a dimensioni di 1,5cm ma non è solo la dimensione che cambia anche la forma e il colore sono diversi infatti l’escremento del ratto è a forma di banana e di colore marrone.

    Escremento di topo – cacca di roditori Ecocat Service

    Escrementi di topi: Cosa è importante sapere?

    A questo punto della lettura siamo informati su come distinguere gli escrementi dei roditori da quelli di geco, ora però è importante sapere che l’escremento dei topo o peggio ancora di ratto sono molto pericolosi è dobbiamo ricordare che nell’adoperarci nella loro pulizia e rimozione è importante proteggerci con dei guanti protettivi, infatti è bene sapere e ricordare che gli escrementi di topo possono portare di frequente a malattie come Salmonellosi o la Leptospirosi per questo e buona norma, dato che questo materiale organico si polverizza facilmente, nella rimozione indossare anche le dovute mascherine protettive e ogni dispositivo di protezione possibile per evitare il rischio di inalazione. Fattore ultimo ma non meno importante utilizzare appositi disinfettanti.
    Al fine di evitare del tutto qualsiasi pericolo possibile di contagio la cosa migliore è sempre quella di affidarsi ad un’azienda specializzata in derattizzazione, che oltre a poter adoperarsi in una bonifica sicura e professionale, potrà offrirvi la soluzione all’infestazione che ha portato alla contaminazione degli ambienti.
    Se l’articolo ti è o e vuoi saperne di più, non esitare a contattarci, un nostro incaricato sarà lieto di fornirti informazioni supplementari al fine di venire incontro alle tue personali esigenze.

    Escremento di geco – cacca di geco

    L’escremento di geco anche se molto molto simile a quello del topo differisce sostanzialmente sotto 3 aspetti fondamentali:
    Consistenza (l’escremento di geco ha una consistenza minore)

    • Posizione (non è insolito trovare le feci attaccate alle pareti, segno inconfondibile di escremento di geco)
    • Forma (la forma dell’escremento del geco presenta le estremità non arrotondate)
    • Acido urico (l’escremento di geco termina con un puntino bianco dato dalla presenza di acido urico
      cristallizzato)

    Mentre che per le dimensioni degli escrementi non c’è un riferimento, perché dipende dalla grandezza del geco, comunque gli escrementi possono arrivare o superare il centimetro di grandezza.

    Disinfestazione Mosche a Napoli - Potete condividere la pagina sui seguenti social:

    Gli articoli più recenti...